Mille Miglia 2002

La Mille Miglia Editrice

Languages English language icon English
Italian language icon Italian
Author Ivana Bonvento
Photographer Alberto Crippa, Gilles Levent, Angelo Orsi, Eric Vargiolu
Publishing La Mille Miglia Editrice
Dimensions hardcover, 187 pages, 235 x 338 mm

Uomini e automobili di oggi e di ieri
Men and Cars of Today and of Yesterday

Retrospective yearbooks covering the annual Mille Miglia event. A regularity race for classic and vintage cars. Participation is limited to cars which have competed the original Mille Miglia between 1927-1957, and have been produced prior to 1957. The "thousand mile" route from Brescia to Rome and back to Brescia.

Cover of Mille Miglia 2002, La Mille Miglia Editrice

Table of Contents

English Articles

Page Description
5 Index
6 Mille Miglia 1952: a memorable race

Adriano Cimarosti


The newspapers of the day defined the 19th Mille Miglia, held on the 3rd-4th May 1952, as an exceptional event. The race was in its 25th year, but unfortunately had grown out of proportion. There were 607 competitors registers, and 501 at the start. 275 completed the course.
40 The Mille Miglia: a double trip back in time

Antonio Fazio


Museums are usually based in a precise location and open to await their visitors. Very important museums, like the Louvre and the Uffizi Galleries, can count on tourists making a special trip to visit them, or taking advantage of a trip to the area to visit them, or taking advantage of a trip to the area for more general purposes for a visit, but in both cases, the visitor has to get to where the museum is.
62 Mille Miglia 2002

Giuseppe Macchi


Motoring passion moves mountains in this year's edition of the Italian cavalcade. The champion strikes again: crushing rivals after a slow start. The bearable heaviness of being a class above.
120 Engine oil and passion

Martino Spadari


The key player here is oil: the trusted friend which keeps everything running smoothly, but which exerts a constant, enigmatic influence - you never know whether it will back you up right to the end. And on 2nd May in Vittoria Square in Brescia, oil was a part of it all, there inside each of the 370 vintage cars which set off for the Mille Miglia.
182 Award Ceremonies
184 Order of Arrival

Italian Articles

Page Description
5 Sommario
6 Mille Miglia 1952: un'edizione memorabile

Adriano Cimarosti


Le cronache dell'epoca definirono la diciannovesima Milla Miglia, quella del 3/4 maggio 1952, come un'edizione eccezionale. Si era a venticinque anni dalla gara d'apertura. Purtroppo, però, la Mille Miglia era ormai troppo ingigantita. Infatti si iscrissero 607 concorrenti, dei quali 501 presero il via. Arrivarono in 275.
40 La Mille Miglia: doppio viaggo nella storia

Antonio Fazio


Di regola un museo nasca in un luogo preciso ed attende i suoi visitatori. Se si tratta di musei molto importanti, come il Louvre o gli Uffizi, il turista intraprende appositamente un viaggio per visitarli, altrimenti coglie l'occasione di itinerari per scopi più generali, ma in entrambi i casi è il turista che si reca nel luogo del museo.
62 Mille Miglia 2002

Giuseppe Macchi


La passione per i motori sposta le montagne nell'italica cavalcata. Il campione torna a colpire: parte al piccolo trotto poi stritola i rivali. La sostenibile pesantezza dall'avere una marcia pi più.
120 Olio e passione

Martino Spadari


E' l'olio, è lui il grande protagonista. E' l'amico fidato che si occupa di far girare tutto senza strappi, ma è anche una presenza costante ed enigmatica: non sai mai se avrà la forza di seguirti fino in fondo. C'era anche lui, il 2 maggio, in piazza Vittoria a Brescia, c'era dentro tutti i 370 bolidi che hanno preso il via per la Mille Miglia.
182 Premiazioni
184 Ordine di Arrivo